Antognoni: “Berna? Se resta ne gioviamo tutti, ma i matrimoni si fanno in due. Se non è contento…”

0
118
Antognoni, Firenze, piazzale Michelangelo

Giancarlo Antognoni parla dal Palazzo del Pegaso a margine della cerimonia per il Gonfalone d’Oro alla Fondazione Tommasino Bacciotti: “Pioli? Me lo ricordo come giocatore, ho vissuto cinque anni insieme a lui. Anche come allenatore i fatti parlano per lui, speriamo faccia bene”.
“Bernardeschi? E’ un giocatore della Fiorentina, se dovesse restare, la Fiorentina ne gioverebbe, ma questi matrimoni si fanno sempre in due. Teniamo chi è contento, credo che lui sia riconoscente verso Firenze”.
“La Primavera? Gara rocambolesca, è andata bene. Ci sono diversi giovani da tenere d’occhio, Poli li avrà già identificati, in ritiro ne porterà qualcuno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.