Berna: “Il rigore c’era. Sto bene qui e per adesso resto”

Così Federico Bernardeschi ai microfoni della Rai, nel dopo gara: “Stasera era una gara difficile. Noi ci eravamo messi bene in campo, ma le espulsioni hanno cambiato le cose. Meno male che ce l’abbiamo fatta. Il rigore? Il rigore c’era, mi sono sentito toccare e sono caduto. Mercato? Io penso al presente, alla Fiorentina e a questo campionato. Sto bene qui e per adesso resto”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments