Zeman: “Con Cecchi Gori stavo per allenare la Fiorentina. Sousa? Troppo possesso e pochi gol”

"C’è rammarico per la retrocessione, ma le distrazioni si pagano"

0
287
zeman

L’allenatore del Pescara, Zdeněk Zeman, ha parlato al termine della partita tra la Fiorentina  ed il suo Pescara: “C’è rammarico per la retrocessione, ma la squadra a momenti ha dimostrato qualcosa. Le distrazioni si pagano, come abbiamo visto oggi, e le poche azioni che abbiamo fatto non sono bastate”.

Spende alcune parole anche sugli avversari di stasera: “Sousa? L’anno scorso la squadra giocava molto meglio, nel contesto posso dire che Paulo ha fatto bene, ma troppo possesso palla non dà possibilità di fare tanti gol”.
E su un suo accostamento alla Fiorentina: “Io alla Fiorentina? Ero stato accostato tanti anni fa, ai tempi di Cecchi Gori… Si vede che sono vecchio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui