Zekhnini: “Fiorentina grande squadra. Io sono come Salah, mi hanno parlato bene dei tifosi viola e dello stadio”

Il nuovo acquisto Zekhnini si presenta: "Sono pronto per fare il grande salto. Hagi mi aiuta ad imparare la lingua nello spogliatoio"

0
342

A Moena è stato presentato Rafik Zekhnini, queste le sue parole:

“Ho scelto di venire alla Fiorentina perché è una grande squadra, mi sento pronto per fare questo passo. Tutti mi hanno parlato bene dei tifosi viola e sullo stadio Franchi. Spero di dare il meglio, di allenarmi e di ritagliarmi uno spazio. Io come Salah? Lo conosco, siamo simili, anch’io sono veloce e ho un buon dribbling. È stato un gol facile, ma è sempre bello segnare. L’importante è la vittoria della squadra. Salah, Cuadrado, Dybala sono i giocatori della serie A che ammiro di più. Amo arrivare sul fondo e mettere cross nel mezzo. Pioli? È un bravo allenatore è una bella persona. Lo spogliatoio? Hagi mi aiuta con la lingua, gli altri sono bravi giocatori”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui