Come riporta il Corriere Fiorentino, contro il Trapani a Moena è stato un Maurito Zarate in forma e in campo per tutti i novanta minuti, una partita vera per l’argentino. “Il ritorno di Zarare kid” gol vittoria dell’argentino, che ha rappresentato il culmine di una buona prestazione: l’ex West Ham il più ispirato degli attaccanti ed i suoi inserimenti dalla corsia sinistra riportano alla memoria le giocate dei tempi migliori alla Lazio. Messaggi chiari a Paulo Sousa in vista della prossima stagionr dopo aver scartato l’ipotesi di tornare negli Emirati Arabi, proposte che erano davvero arrivate ma che Zarate ha rifiutato, è uno degli intoccabili del tecnico portoghese.

Comments

comments