Nicolò Zaniolo, ha dato dei consigli a dei giovani che intendono diventare calciatori, parlando in modo abbastanza chiaro, anche se non la ha citata della sua esperienza alla Fiorentina: “Il consiglio principale è di non arrendersi mai. In parte perché se hai 15 o 16 anni e hai raggiunto quel punto, devi avere una certa qualità che un’altra squadra troverà sempre utile. Se una squadra non ti vuole non significa che un’altra non lo farà. La cosa importante è continuare a divertirsi col calcio. Se non ti piace, non avrai la motivazione per continuare a combattere. Adoro il calcio, nei momenti belli e in quelli negativi”.