18 Gennaio 2022 · 03:09
6.1 C
Firenze

Vlahovic, Commisso vuole 60 milioni per venderlo: Milan resta in pole, ci sono stati contatti

Vlahovic, rinnoverà e resterà a Firenze oppure sarà addio? La situazione...

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Il Milan sta guardando con grande attenzione l’esplosone di Dusan Vlahovic della Fiorentina. Le sue sono tutte caratteristiche che ben si sposano con i parametri di selezione che vengono usati dai rossoneri nella scelta dei calciatori da andare a trattare, ma ne manca uno che non è di poco conto, ovvero il costo del cartellino. La Fiorentina spara alto per il suo gioiello, che ha il contratto in scadenza tra due anni e che sta attirando le attenzioni di molti club che sono alla ricerca di un attaccante moderno come è Vlahovic. Che i contatti preliminari tra il Milan e l’entourage di Vlahovic ci siano stati è ormai cosa risaputa.

Ma prima di parlare di mercato e di eventuale rinnovo di contratto, Vlahovic e la dirigenza viola vogliono raggiungere la salvezza per poter ragionare con tranquillità. Il ragazzo ha dato segnali di voler ascoltare la proposta della Fiorentina ma è altrettanto vero che qualora il Milan dovesse andare in Champions, potrebbe assumere le sembianze di un diavolo tentatore. Commisso non svenderà Vlahovic, il Milan segue il suo profilo, ed è quello che intriga maggiormente, certo non a 60 milioni visto che ci sarà anche da riscattare Tomori. Lo riporta Tuttosport.

LEGGI ANCHE, BIASIN: “VLAHOVIC FA REPARTO DA SOLO, QUESTA COSA È RARA IN UNA SQUADRA COME LA FIORENTINA DI OGGI”

Biasin: “Vlahovic fa reparto da solo, questa cosa è rara in una squadra come la Fiorentina di oggi”

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO