20 Giugno 2021 · 20:40
28.9 C
Firenze

Vittoria e rimonta contro l’Empoli, cosi la Fiorentina Primavera passa il turno al Viareggio

Comincia Empoli-Fiorentina, ottavo di finale della 70^ Viareggio Cup.

1′: Zini prova ad accendere subito il match, facendosi largo sul fondo e mettendo al centro un pallone insidioso, che Mosti devia sopra la traversa. Sulla battuta del corner Dos Santos gira sul primo palo, mandando a lato non di molto alla sinistra di Brancolini.

Partita compassata dopo il guizzo azzurro in avvio. La Fiorentina prova a manovrare nonostante un campo poco adatto al fraseggio palla a terra, l’Empoli resta guardingo e prova a giocare di rimessa.

9′: Sottil cade in uno dei tranelli proposti dall’infido terreno di gioco del “Turri”: l’esterno viola si gira la caviglia appoggiando male il piede in uno degli avvallamenti del campo, e resta a terra dolorante.

Il numero 7 della Fiorentina rientra in campo visibilmente claudicante, ma prova a stringere i denti e a proseguire il match.

12′: Fiorentina pericolosa sulla traccia verticale di Diakhate, che scavalca la difesa con un tocco morbido per lanciare Gori. Il numero 9 non riesce ad arpionare il pallone con la sua girata mancina, pericolo scampato per Meli.

15′: pazzesca occasione da gol per la Fiorentina! Diakhate lancia in verticale, Curto buca l’intervento aprendo la strada a Maganjic, che tocca per Fori mettendo l’attaccante a tu per tu col portiere. Meli è monumentale sul tiro a botta sicura del numero 9, la respinta finisce sui piedi di Sottil che ha a disposizione la porta praticamente sguarnita ma si attarda nella conclusione, permettendo a Meli di recuperare e di deviare miracolosamente il pallone, che viene definitivamente neutralizzato dall’intervento di un difensore sulla linea di porta.

23′: arriva il primo cartellino giallo del match. Dos Santos lancia Zini innescando una pericolosa ripartenza, il numero dieci azzurro prende velocità e sfugge a Pinto, costringendo il difensore viola a spendere l’ammonizione.

24′: è ancora Zini uno dei più pericolosi in casa empolese. Il mancino si libera e calcia dal limite, Brancolini è attento e blocca con sicurezza.

27′: GOL DELL’EMPOLI. Gli azzurri legittimano la leggera superiorità messa in mostra negli ultimi minuti, sbloccando il derby e portandosi in vantaggio. Tocco illuminato di Traore, che manda Perretta sul fondo permettendo alla mezz’ala di suggerire in mezzo all’area. Zini non arriva, Dos Santos tocca e di fatto accomoda il pallone per l’accorrente Zelenkovs, il cui tiro finisce alle spalle di Brancolini dopo la deviazione di un difensore viola.

30′: la Fiorentina non perde tempo per rispondere, e sfiora il pareggio immediato. Cross dalla destra allungato dal forte vento, Gori legge meglio di tutti la traiettoria e si alza per incornare di testa da pochi metri, centrando la traversa a Meli battuto. Sulla respinta si avventa Diakhate, che calcia però a lato da ottima posizione.

37′: chiamata arbitrale controversa dopo qualche minuto di stanca. Gautieri prende il fondo e crossa, Sottil intercetta con un braccio appena dentro l’area di rigore e il direttore di gara concede la massima punizione in favore degli azzurri. Interviene però il primo assistente, che rettifica la posizione del tocco del giocatore della Fiorentina: cancellato il calcio di rigore, solo punizione dal lato corto dell’area.

40′: monta un pò di nervosismo in campo, l’Empoli non se ne cura e costruisce un’altra azione molto interessante. Traore è incontenibile per i difensori viola, si beve Pinto e dal fondo suggerisce per Dos Santos, che da due passi non riesce a dare forza alla sua girata, col pallone che finisce docile tra le braccia di Brancolini.

45′: tre minuti di recupero.

47′: rigore per la Fiorentina. Fuga di Sottil, palla messa al centro dove Meli frana addosso a Gori: l’arbitro non ha dubbi, è rigore per i viola.

48′: GOL DELLA FIORENTINA. Sottil è glaciale dal dischetto: piattole aperto, palla da una parte e portiere dall’altra per il pari allo scadere del primo tempo.

INTERVALLO – Finiscono qui i primi 45′ di Empoli-Fiorentina: parità che si è ristabilita giusto pochi secondi prima del duplice fischio dell’arbitro, con il pareggio dei viola su calcio di rigore che impatta l’iniziale vantaggio azzurro siglato da Zelenkovs.

VIA ALLA RIPRESA – Comincia il secondo tempo di Empoli-Fiorentina: nessun cambio all’intervallo.

49′: primo ammonito anche nelle fila azzurre. Traore si prende il giallo per aver fermato con un fallo tattico una ripartenza della Fiorentina.

51′: rigore per l’Empoli. Zini scappa sulla sinistra e va giù dopo un contatto con Mosti: l’arbitro fischia senza esitazioni, indicando il dischetto e concedendo la massima punizione.

52′: GOL DELL’EMPOLI. Gli azzurri si riportano in vantaggio: è lo stesso Zini a incaricarsi dal tiro dagli undici metri, sinistro incrociato e Brancolini spiazzato.

Un’ora di gioco al “Turri”: non accenna a placarsi la bufera di vento che sta spazzando lo stadio di Scandicci dal primo minuto del match.

61′: altro ammonito per l’Empoli. Zini finisce sul taccuino dell’arbitro dopo aver fermato Mosti con un vistoso body check. Nel frattempo arriva anche il primo cambio del match: la Fiorentina inserisce Meli al posto di Lakti, passando al 4-2-3-1.

63′: simulazione plateale di Fori in area empolese, l’arbitro non abbocca e ammonisce per simulazione l’attaccante viola.

64′: occasione per la Fiorentina. Stavolta Gori colpisce in beata solitudine nel cuore dell’area avversaria, ma alza la mira della sua girata di testa.

70′: GOL DELLA FIORENTINA. La pressione viola dà i suoi frutti, grazie ad una perla da applausi di Gori: il bomber gigliato si inventa una giocata da applausi, imbucando proprio sotto l’incrocio una volée mancina dal limite dell’area.

72′: i viola non si accontentano del pareggio e vanno subito vicini al sorpasso. Meli ci prova da posizione impossibile, chiamando il suo omonimo ad un intervento non banale per evitare il terzo gol avversario.

74′: doppio cambio per l’Empoli. Fuori Dos Santos e Buglio, dentro Tehe e Viligiardi.

77′: break della Fiorentina, che recupera palla in zona centrale liberando Sottil per la conclusione. Il mancino del numero 7 è potente ma poco preciso, il pallone si perde alto sopra la traversa.

80’: cambio per la Fiorentina. Fuori maganjic dentro Gorgos

85’: doppio cambio per l’Empoli, fuori Gautieri e Tehe dentro Apolloni e Imbrenda.

90′: sono quattro i minuti di recupero concessi dall’arbitro.

91′: mister Bigica gioca col cronometro, sostituendo Gori e Sottil con Visentin e Longo.

94′: ultima chance per l’Empoli. Punizione di Zelenkovs che si stampa sulla barriera, si accende una mischia furibonda in area viola con la difesa gigliata che riesce a salvarsi.

FISCHIO FINALE – Termina qui uno splendido Empoli-Fiorentina, derby toscano che ha tenuto fede alle attese regalando una girandola di emozioni. Sono i viola a spuntarla, al termine di una battaglia senza esclusione di colpi che ha visto gli azzurri andare in fuga per due vole, salvo essere rimontati e superati nel finale dalla formazione gigliata.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI EMPOLI-FIORENTINA

Marcatori: 27′ Zelenkovs (E), 45+3′ rig. Sottil (F), 52′ rig. Zini (E)

Empoli: Meli; Gautieri (85′ Apolloni), Canestrelli, Curto, Ricchi; Buglio (74′ Viligiardi), Perretta, Zelenkovs; Traore; Zini, Dos Santos (74′ Tehe, 85′ Imbrenda). A disp.: De Carlo, Jorio, Matteucci, Becagli, Gianneschi, Giampà, Scapin, Salvini. All.: Lamberto Zauli.

Fiorentina: Brancolini; Mosti, Ceccacci, Pinto, Ranieri; Valencic, Lakti (61′ Meli), Diakhate; Maganjic (80′ Gorgos), Gori (91′ Longo), Sottil (91′ Visentin). A disp.: Chiorra, Toure, Corigliano, Longo, Faye, Kasse, Marozzi, Simonti. All.: Emiliano Bigica.

Mondoprimavera.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Ceccarini su Twitter: “Domani può essere il giorno decisivo per Italiano alla Fiorentina”

"Domani può essere il giorno decisivo per Italiano alla Fiorentina". A dirlo su Twitter è il giornalista Niccolò Ceccarini, sicuro di una svolta nella...

Tuttosport, Spezia furiosa per la situazione del tecnico Italiano. Tensioni con la Fiorentina

Secondo quanto si legge sull'edizione odierna di Tuttosport, la trattativa tra Fiorentina e Spezia per il tecnico Vincenzo Italiano avrebbe creato non poche tensioni....

CALENDARIO