Vergogna a Verona, la festa della Curva Sud è una cerimonia a favore di Hitler e del nazismo

È successo tutto durante la festa dei tifosi della Curva Sud dell'Hellas Verona, il capo ultra è un rappresentante di Forza Nuova

Immagini scioccanti sui social network, la festa della Curva Sud dell’Hellas Verona della settimana scorsa si è trasformata in un inno al nazismo. La pagina Facebook di No Boreal ha pubblicato un video che mostra i sostenitori della squadra gialloblu che intonano: “Siamo una squadra fantastica, fatta a forma di svastica”, subito dopo che un uomo sul palco (secondo il giornale L’Arena si tratterebbe del coordinatore del Nord Italia di Fornza Nuova, Luca Castellin) aveva urlato: “Chi ha permesso questa festa, chi ha pagato tutto, chi ha fatto da garante ha un nome: Adolf Hitler!”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments