Veretout-Sanchez: Corvino ricostruisce a Firenze la coppia della retrocessione Aston Villa dopo 28 anni di Premier League

0
419

La Fiorentina cambia pelle, vera e propria rivoluzione con tante cessioni eccellenti: già effettuate quelle di Borja Valero e Ilicic, vicine a concretizzarsi quelle di Bernardeschi, Kalinic e Vecino. Proprio quest’ultima, assieme a Borja, apre una voragine in mezzo al campo: urgono sostituti per Pioli, Corvino corre ai ripari e oltre a Rincon, che potrebbe arrivare dalla Juve in un’operazione slegata da Bernardeschi, circola con insistenza il nome di Jordan Veretout. Classe ’93, mezzala versatile simile proprio per stile di gioco a quel Vecino di cui prenderebbe il posto: è molto vicino ai viola che possono acquistarlo dall’Aston Villa per una cifra intorno ai 7 milioni di euro.

DISASTRO VILLANS – Acquisto di prospettiva, Veretout ritroverebbe in viola Carlos Sanchez con cui ha giocato nel 2015/16 con la maglia dei Villans e proprio questo preoccupa: si è trattato infatti della peggior stagione di sempre per l’Aston Villa, costretto a retrocedere dopo 28 anni consecutivi in Premier League. Solo tre vittorie e 17 punti, terzo score più basso nella storia della Premier (peggio hanno fatto solo il Sunderland con 15 punti nel 2005/06 e il Derby County con 11 punti e una sola vittoria nel 2007/08): un vero e proprio disastro, con i due per lunghi tratti della stagione titolari in mezzo al campo; per la precisione, con Sanchez in mezzo al campo e Veretout costretto a cambiare più volte posizione, giocando anche da esterno, a seconda dell’allenatore seduto in panchina (quattro diversi al termine del campionato).

RISCATTO O NUOVO FLOP? – Certo, le colpe di una stagione così orribile non possono cadere sulle spalle di due giocatori ma vanno distribuite tra intera rosa, staff tecnico, dirigenza e proprietà. Vero anche però che i protagonisti di quello scempio cercano ancora redenzione: Sanchez ci è riuscito solo in parte la scorsa stagione al suo primo anno a Firenze, leggermente meglio ha fatto Veretout nel prestito al Saint-Etienne, che ha chiuso la Ligue 1 all’ottavo posto (35 presenze con 3 reti messe a segno). I due ora hanno la possibilità di ritrovarsi e riprovare insieme a cancellare la macchia sul curriculum, non sarà semplice farlo in una piazza già agitata e calda per gli addii eccellenti e le mosse della proprietà: Veretout raggiunge Sanchez a Firenze, c’è voglia di dimenticare il tracollo con l’Aston Villa.

FONTE: calciomercato.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.