Jordan Veretout ha parlato all’agenzia francese AFP, queste le sue parole:

Avevo già giocato all’estero, questo mi sta aiutando anche a Firenze. Il gioco in Italia è più adatto per me che in Inghilterra. Firenze è davvero fantastica. Sono stato a Birmingham, li non vedi il sole e anche i risultati sportivi sono negativi, vai a casa, sei infelice e vedi anche la tua famiglia infelice. Qui invece mi sento bene, lo è anche la mia famiglia e io rendo al 100%. Mi piace stare a Firenze”

Comments

comments