La Nazione in edicola oggi si sofferma anche su Ianis Hagi e sullo sfogo del padre. Gheorghe, che dopo il ritorno del figlio al Viitorul aveva ringraziato la Fiorentina per aver accolto la sua richiesta di padre, ha evidentemente deciso di togliersi sassolini e sassoloni dal magazzino del rancore. Accuse gravi alle quali Corvino non replica ufficialmente. Il ricordo però va ai tentativi andati a vuoto per piazzare il giovane Ianis in serie B, proprio per offrirgli la possibilità di giocare e farsi esperienze in Italia: nonostante i tentativi, nessuna società ha mostrato interesse. E, dopo Sousa, anche Pioli ha considerato ancora troppo acerbo Hagi junior per la serie A

Comments

comments