Un altro lutto colpisce il mondo del calcio. Danilo Feliciano de Moraes, il primogenito di Marcos Cafù, è morto a causa di un infarto, mentre giocava a calcio nella casa di famiglia a Barueri, provincia di San Paolo. Danilo si è sentito male ed è stato portato all’ospedale Albert Einstein di Alphaville, ma non ce l’ha fatta. Aveva 30 anni.

Tuttomercatoweb.com