La rottura della clavicola lo ha tenuto fuori per gran parte della stagione, sicché non stupisca che Gaston Pereiro col PSV Eindhoven abbia giocato in stagione quattro gare in Eredivisie con due reti. I colpi però del trequartista di Montevideo restano intatti e pure la clavicola è tornata al suo posto. Nazionale celeste, già perno della Sub-20, secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com Pereiro potrebbe rispondere al profilo di “centrocampista di grande qualità offensiva” che sta cercando la Fiorentina a gennaio. Oggi il numero uno del club, Rocco Commisso, ha ammesso di non volere giocatori in prestito ma di voler spendere per ragazzi per costruire il futuro viola. Per questo i contatti per Pereiro della società olandese, in scadenza proprio la prossima estate. Su Pereiro ci sono club di Liga e Premier, pare siano da registrare sondaggi anche da parte di un’altra società di A con l’entourage. Però la Fiorentina è in fila per Gaston Pereiro da Montevideo, talento puro dall’Uruguay.