TIFOSO GUARDINGO E MIX TRA APPLAUSI E MORMORII, IL RACCONTO DELL’ALLENAMENTO VIOLA

Un mix tra goliardiche battute e cori d'amore. Borja in gruppo. Rossi...

0
395

Countdown, di fatto è così. Tra un bagno al mare e le ferie di molto meritate si fa il conto alla rovescia che si fermerà allo Juventus Stadium il 20 Agosto alle 20.45. La data e l’ora “X” che sancirà il via al campionato viola.

Oggi un vero e proprio mix di emozioni al Franchi per l’allenamento della squadra a porte aperte. La più bella notizia è senza dubbio la presenza in gruppo di Borja Valero che con ogni probabilità sarà a disposizione di Paulo Sousa sabato anche se non ha disputato la partitella finale. Circa 4000 i presenti che nel tardo pomeriggio fiorentino si sono recati al “comunale”, clima di amore verso la maglia ma anche i soliti cori “bisogna spendere” che mescolano gli animi. Il tifoso di fatto è guardingo, la cessione di Gomez dà spazio (poco si, ma spazio) a Corvino di dare alla Fiorentina l’ultimo pezzo mancante: il difensore. De Maio è un innesto ma non è un titolare, quello che ancora manca. Tanta curiosità per i nuovi: Milic, Sanchez, Toledo, Hagi e lo stesso De Maio.
Rossi in goal e applaudito come sempre. Il finale goliardico con Corvino costretto ad ascoltare le battute dei tifosi (battute si… ma non troppo) “falli spendere!”.

2 giorni, e sarà Juventus-Fiorentina. Corvino chiamato al colpaccio in difesa, ci riuscirà? E il tifoso rimane guardingo…

Gabriele Caldieron

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.