Non è iniziata nel migliore dei modi la trasferta di Firenze, per il Napoli: pronti, via, e Koulibaly ha fermato in maniera irregolare Simeone lanciato a rete. Il fallo avviene fuori dall’area di rigore e la decisione dell’arbitro Mazzoleni è ineccepibile: punizione per la Fiorentina e cartellino rosso per il difensore senegalese. L’espulsione dell’eroe dell’Allianz Stadium ha però provocato una nuova tempesta di polemiche da parte dei tifosi partenopei (e non solo) sui social network.