Tello: “Siamo stati sfortunati ma ora l’Europa è lontana. Cosa ha detto Kalinic…”

"La cosa più importante era fare i tre punti e non sono arrivati. Prepareremo al meglio la partita contro l'Inter"

0
192
Firenze, stadio Artemio Franchi, 16.10.2016, Fiorentina-Atalanta, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Cristian Tello ha commentato l’amara sconfitta casalinga della Fiorentina contro l’Empoli che, in questo modo, allontana ancora di più i viola dalla zona Europa: “La cosa più importante era fare i tre punti e non sono arrivati: non abbiamo fatto una buona partita, è mancata una buona dose di fortuna oggi. Adesso lavoreremo la settimana come sempre, cercheremo di fare bene contro l’Inter, sappiamo che contro squadre così importanti facciamo sempre bene”.

Prosegue commentando l’espulsione di Kalinic: “Il rosso a Kalinic? Ha protestato dicendo che i due gol erano irregolari e che il rigore non c’era, poi non so cosa gli ha detto di preciso. L’Europa lontana? Sì, oggi lo è ma mancano ancora alcune partite per raggiungere questo traguardo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.