Ciprian Tatarusanu è intervenuto ai microfoni di Sky al termine di Fiorentina-Udinese: “E’ stato importante vincere oggi in casa dopo una sconfitta dura ma meritata come quella di Roma. La parata su Zapata? L’importante è che non abbia fatto gol, non so chi è stato più bravo dei due, forse io. Ciò che contava per la squadra era mantenere inviolata la porta. Babacar? E’ importante che abbia segnato e acquisisca sempre più fiducia, soprattutto per un attaccante come lui. Oggi siamo stati molto precisi senza concedere grandi occasioni ai nostri avversari. Molti miei compagni hanno disputato un’ottima gara”.