21 Ottobre 2020 · 09:42
8.6 C
Firenze

Supercoppa Europea, si giocherà con oltre 20.000 tifosi, gara test per riapertura stadi

Nessun'altra gara per ora si giocherà parzialmente a porte aperte

La Uefa ha annunciato che la Supercoppa Uefa si giocherà il 24 settembre alla Puskas Arena di Budapest con un numero ridotto di spettatori, fino al 30% della capienza dello stadio. L’impianto contiene circa 68mila spettatori, quindi ci saranno oltre 20.000 presenti. La gara tra Bayern Monaco e Siviglia, campioni uscenti di Champions League ed Europa League, servirà per “studiare con precisione l’impatto degli spettatori sul protocollo Uefa ‘Return to Play'”. Nel comunicato si precisa inoltre che tutte le altre partite continueranno a essere giocate a porte chiuse fino a nuovo avviso.

Il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin ha precisato che quello di Budapest sarà un test in cui non verrà messa a rischio la sicurezza dei tifosi: “Anche se è stato importante dimostrare che il calcio può andare avanti in tempi difficili, senza tifosi, il gioco ha perso qualcosa del suo carattere. Speriamo di utilizzare la Supercoppa di Budapest come test verso il ritorno dei tifosi alle nostre partite. Stiamo lavorando a stretto contatto con la Federazione ungherese e il governo per attuare misure per garantire la salute di tutti coloro che assisteranno e parteciperanno alla partita. Non correremo rischi sulla sicurezza delle persone”, ha concluso il dirigente sloveno.

Lo riporta Gazzetta.it

CONDIVIDI

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIMI ARTICOLI

“Con Sarri la Fiorentina farebbe un grande affare. Quale posto migliore di Firenze per lui?”

Settantacinque giorni. Tanti ne sono passati dall’otto di agosto, quando la Juventus ha esonerato Maurizio Sarri, dopo l’ennesima eliminazione in Champions League dei bianconeri....

CorFio, Commisso ha smentito le voci su Sarri ma la Fiorentina ci pensa. Il mister vorrebbe un triennale

Iachini è ancora l’allenatore della Fiorentina. Commisso ieri gli ha confermata una fiducia che però potrebbe essere a tempo. La prima crisi della nuova...

CALENDARIO