17 Maggio 2022 · 19:15
27.6 C
Firenze

Giudice Sportivo, stangata a Pradè per essersi scagliato contro Chiffi: multa da 5 mila euro

Dopo il secondo rigore concesso, il ds viola si è avvicinato al terreno di gioco

Pradè in conferenza stampa
Pradè in conferenza stampa

Il Giudice Sportivo ha multato il ds viola Daniele Pradè con un’ammenda di 5.000 euro, per essersi avvicinato al terreno di gioco dell’Olimpico ieri sera nel match contro la Roma. È avvenuto in occasione del secondo rigore fischiato da Chiffi nonostante egli avesse deviato e quindi “viziato” con lo stinco un pallone tirato di testa da Spinazzola.

Ecco la motivazione: “al 43° del secondo tempo, entrando indebitamente nel recinto di giuoco, contestato con veemenza una decisione arbitrale, infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

La Fiorentina potrebbe chiedere la ripetizione della partita, disastroso Chiffi

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO