Stadio, Gil Dias sulle orme di Cristiano Ronaldo. La Fiorentina batte la concorrenza di Wolfsburg, Benfica e Club Brugge

Il Corriere dello Sport Stadio racconta il talento portoghese classe 96 preso dalla Fiorentina, arriva a Firenze per il desiderio di giocare di più

0
231

Gil Dias viene definito un esterno offensivo nel segno di Cristiano Ronaldo, il grande idolo che adesso sogna di affiancare presto in Nazionale e che intanto il 23 agosto potrà affrontare da avversario in amichevole, nel Trofeo Bernabeu. Gil Dias, 21 anni il prossimo 28 settembre, è il nuovo rinforzo sulle fasce per Stefano Pioli: arriva dal Monaco in prestito biennale con diritto di riscatto fissato a 20 milioni a favore della Fiorentina, la stessa formula che era stata decisa per Jesè, che però ha scelto lo Stoke City.

Gil non ci ha pensato nemmeno un attimo, alla Fiorentina ha detto subito sì. “Voglio giocare con continuità e crescere ancora perché io sogno la maglia del Portogallo”. Corvino e Freitas, che lo seguivano da tempo, hanno vinto la concorrenza di diversi club, dal Wolfsburg, al Benfica fino al Brugge. I buoni rapporti col club monegasco hanno facilitato l’operazione, decollata e chiusa nel giro di pochissimo. Si è messo in viaggio verso l’Italia in queste ore per le visite mediche ed essere a disposizione già contro l’Inter.

Corriere dello Sport Stadio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.