Al termine di Fiorentina-Genoa ha parlato il neo portiere della Fiorentina Marco Sportiello. Queste le sue parole: “C’è rammarico enorme per come è finita la partita, abbiamo veramente buttato via due punti: avevamo in mano il match e non siamo stati cinici per chiudere la partita. Cosa manca in questa squadra? La partita era sul binario corretto, non è mai facile fare tre gol a una squadra come il Genoa. Certe partite devono sempre essere chiuse, dobbiamo lavorare sulla mentalità perché il black-out dove abbiamo preso due gol è inaccettabile. L’Europa? Mancano ancora tante partite ma dobbiamo avere la continuità giusta per capire e migliorare dai nostri errori. La mia prestazione? Non è stato l’esordio che volevo, al di là di questo ho provato una grande emozione”.