Spalletti contro tutti: “Se falliamo o meno lo decidono le grandi firme del giornalismo romano”

È guerra tra Luciano Spalletti e l'ambiente romano, il tecnico della Roma ce l'ha soprattutto con la stampa giallorossa

0
179

Non c’è di certo il sereno tra Luciano Spalletti e la piazza giallorossa, questo un pezzo delle sue parole in conferenza stampa di oggi:

Se la Roma arrivasse seconda con tantissimi punti conquistati, sarebbe comunque un fallimento per lei?
“Vincere vuol dire alzare al cielo un trofeo. Vincere vuol dire vincere. Fare tanti punti sarebbe un piacere, questo è ovvio, ma i titoli sono i titoli”

Secondo posto un fallimento: chi lo decide? L’ambiente?
“Lo racconteranno e lo decideranni le grandi firme del giornalismo, non io”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui