image

Secondo quanto riportato da Il Corriere Fiorentino il tecnico viola Paulo Sousa, interesserebbe (e non poco) a due club russi: Zenit S. Pietroburgo e Dinamo Mosca. La scorsa Domenica Sousa è stato “pizzicato” a Villa Cora a cena in compagnia di persone di nazionalità russa. Niente di strano se non fosse per queste sirene che arrivano dall’est. Il ricchissimo club di S.Pietroburgo vorrebbe sostituire Villas Boas che non sta convincendo la dirigenza. In pole position c’è Pellegrini ma anche Sousa interessa… Così come interessa alla Dinamo ma l’appeal è minore rispetto al club dove allenava Luciano Spalletti anche se si sa, con una bella offerta economica tutto può succedere…  In ogni caso, la cena non era certo tra amici. Tanta cordialità ma anche toni piuttosto formali…

Comments

comments