Sousa: “Meritavamo il pareggio, sono molto contento. L’assenza di Gonzalo ci pesa di più perché…”

"Questa squadra non ha un rigorista specifico, decidono i ragazzi. Lo scorso anno Ilicic non ne ha sbagliato uno" Le parole di Paulo Sousa

0
262
Firenze, stadio Artemio Franchi, 12.12.2016, Fiorentina-Sassuolo, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

A Sky Sport ha parlato Paulo Sousa, queste le parole del tecnico della Fiorentina:

“Meritavamo di più, abbiamo cercato di spingere nel secondo tempo ma non ce l’abbiamo fatto. Dobbiamo crescere, non siamo stati capaci a realizzare le tante situazioni favorevoli avute in fase offensiva. La Lazio sta facendo benissimo, per tutto quello che abbiamo fatto e per tutte le difficoltà che stiamo avendo sono soddisfatto della mia squadra, meritavamo il pareggio.

Vogliamo essere protagonisti della partita, l’assenza che ci pesa di più è quella di Gonzalo Rodriguez perché siamo una squadra che fa partire il proprio gioco dalla difesa dato che spesso gli avversari ci pressano spesso.

Rigoristi? Decidono i ragazzi, Ilicic lo scorso anno non ne ha sbagliato uno, quest’anno sta avendo difficoltà. Ma decidono i ragazzi, qualche volta Kalinic, qualche volta Bernardeschi, altre volte Ilicic.

Io penso solo a migliorare i miei giocatori, è quello su cui penso di più. Oggi ho visto nella squadra coraggio, ambizione e voglia di vincere. Sono molto soddisfatto. Possiamo lottare per vincere tutte le partite. Andare in Champions è difficile ma noi siamo competitivi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.