Pantaleo Corvino sta piazzare un nuovo colpo di mercato a centrocampo. Il colombiano Carlos Sanchez vuole andare via e gli occhi della società viola sono caduti su Tomáš Souček dello Slavia Praga, che attualmente milita nello Slovan Liberec.

Si tratta di un giovane talento dai piedi raffinati, classe 1995, che in questa stagione ha giocato ventiquattro partite realizzando anche due reti. Giocatore dal fisico granitico, è stato valutato dallo Slavia Praga, ottanta milioni di corone ceche, che equivalgono a tre milioni di euro circa, cifra che dovrebbe sborsare la società viola per prenderlo.

L’acquisto del ceco colmerebbe la lacuna della possibile partenza del colombiano. Giocatore in grado di dare geometrie in mezzo al campo, potrebbe rappresentare un ottimo investimento per il futuro. In patria viene descritto come giocatore eclettico in grado di poter giocare anche nel ruolo di difensore centrale. Ha giocato anche otto volte con la maglia della nazionale del proprio paese, siglando anche una rete. Il suo contratto scadrà nel 2020, ma è possibile che lo Slavia Praga possa lasciarlo partire già a gennaio per dargli l’opportunità di formarsi in un campionato sicuramente molto più competitivo.

Comments

comments