7 Marzo 2021 · 04:01
3.5 C
Firenze

Sottil: “Mio figlio, Cerofolini e Gori sono già pronti per giocarsi un posto in prima squadra”

Andrea Sottil è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “È stato emozionante assistere alla vittoria della Primavera. Bisogna fare i complimenti al lavoro della società e degli allenatori, la Fiorentina è una squadra difficile da battere. Ieri è stata cinica, ha colpito quando doveva colpire e ha meritato la finale”.

Prosegue con un pensiero sui giovani che si sono messi in mostra nel corso della stagione: “Mio figlio Riccardo, Cerofolini e Gori sono pronti per essere inseriti in prima squadra e giocarsi uno spazio”.

E con una riflessione più… paterna: “Da padre spero che mio figlio salga in prima squadra per completare il percorso di crescita, anche perché in famiglia siamo tutti legati a Firenze. L’importante, comunque, è che sia al posto giusto al momento giusto”.

Conclude con una suggestione di mercato: “Se lo prenderei con me a Livorno? Certo, dipende dall’intelligenza dello spogliatoio nell’accettare questa cosa”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Convocati Fiorentina, non ce la fa Kouame. Prima chiamata per i primavera Munteanu e Bianco

I convocati di mister Cesare Prandelli in vista di Fiorentina-Parma

CALENDARIO