17 Gennaio 2022 · 17:27
10.5 C
Firenze

Sottil: “Esordio emozionante, essere figli d’arte aiuta, ma io ho i piedi piu morbidi di quelli di mio padre”

Riccardo Sottil ha parlato nel pre partita di Fiorentina Spal, ecco le sue parole a Sky:

“L’esordio a Genova è stato emozionante, soprattutto per chi ha 19 anni come me. Non deve essere un punto d’arrivo ma di partenza, e io lavoro ogni giorno perché succeda.

Essere figli d’arte può essere un vantaggio avere consigli giusti da casa. Oggi è una partita importante per noi, cercheremo di superare le SPAL. Che giocatore sono? Estroso, mi piace l’uno contro uno. Sono rapido e veloce ma devo migliorare su molti aspetti, cerco di farlo seguendo i consigli del mister ogni settimana. Piedi più morbidi del padre? Sicuramente (ride ndr)”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO