22 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 16:50

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Scontri a Praga, oggi il processo: un 24enne fiorentino è tuttora in arrresto in Repubblica Ceca
Rassegna Stampa

Scontri a Praga, oggi il processo: un 24enne fiorentino è tuttora in arrresto in Repubblica Ceca

Redazione

9 Giugno · 09:13

Aggiornamento: 9 Giugno 2023 · 09:13

Condividi:

Un ultrà viola fiorentino di 24 anni è tutt’ora in stato di arresto a Praga per i disordini della vigilia nella città vecchia. Secondo quanto si apprende, sarebbe l’unico dei complessivi 19 fermati ad essere stato trattenuto, in vista di un processo per direttissima che si dovrebbe celebrare questa mattina. Anche l’altro arrestato è stato rilasciato. Due gli scontri, tutti registrati prima della finale, avvenuti imercoledì pomeriggio, poche ore prima dell’inizio della finale di Conference: il più grave nel pomeriggio in un pub, nei pressi della piazza San Venceslao, quando alcune frange delle tifoserie del West Ham e della Fiorentina sono entrate in contatto. Tre tifosi inglesi sono rimasti feriti. La polizia ceca ha arrestato due supporters viola con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Altri 17 sono stati identificati e foto segnalati, ma non è escluso che per alcuni di essi sia scattata anche la denuncia. Nelle stesse ore, altri due tifosi della Fiorentina, mentre stavano entrando nella fan zone in stazione si sarebbero accapigliati con altri ultras viola ed è scattato il fermo per identificazione. Lo scrive La Nazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio