Mario Sconcerti è intervenuto ai microfoni di RMC Sport: “Se c’è una delusione non viene sicuramente da Babacar, che è stato venduto dopo 9 anni e che è sempre rimasto un giocatore da rimandare e da scoprire. La delusione è l’intera campagna acquisti, i limiti della squadra sono chiari e mi sembrano ancora abbastanza netti”.

Comments

comments