Da domani alle 15 si torna a lavorare al centro sportivo per preparare la trasferta di Verona contro l’Hellas, per la ripresa del campionato. Una sfida che Simeone e compagni non possono sbagliare dopo le due sconfitte consecutive contro Inter e Sampdoria. Una ripresa degli allenamenti a ranghi ridotti, però, visto che ancora mancheranno molti degli undici nazionali (tra nazionali maggiori, Under 21 e Under 20) in giro per tutto il mondo.

Sono da registrare le buone prestazioni di Ianis Hagi che ha giocato tutti i 90 minuti con la Romania Under 21 che ha battuto i pari età della Bosnia Erzegovina. Bene anche Milenkovic contro Gibilterra. Sconfitta, invece, per la Novergia Under 21 di Zekhnini (2-3) contro il Kosovo. Per il giocatore viola 74’ in campo. Brutta sconfitta e prova convincente per Federico Chiesa che con l’Under 21 azzurra ha perso per 3-0 contro la Spagna. Pareggio (1-1) invece per il portiere Cerefolini con l’Under 19 contro la Turchia. Pioli avrà tutta la rosa a disposizione solo giovedì. Con tutta probabilità fra i disponibili ci sarà Saponara: anche ieri il giocatore viola si è allenato in gruppo.

Quotidiano Sportivo

Comments

comments