Giuseppe Rossi, a margine di un evento milanese organizzato da Casio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TuttoMercatoWeb Radio: “Ho subito tanti infortuni e non è stato facile rialzarsi tutte le volte, ma ce l’ho fatta. Sto molto bene, i recuperi sono lunghi”.

Prosegue sempre sugli infortuni: “È sempre una sfida mentale. Sono quasi pronto per il ritorno. Metto sempre l’hashtag #NeverGiveUp perché ho altri sogni da realizzare, bisogna sempre crederci senza mai arrendersi. Questi infortuni non ci volevano, ma non si deve avere paura di andare avanti”.

E esprime un desiderio per quanto riguarda il suo futuro: “Sono pronto per tutto, vorrei tornare in Italia. Se ci saranno squadre alla porta, si parla e vedremo di tornare in campo al più presto. Voglio toccare l’erba e correre con i miei compagni. Spero succeda in Italia”.