Anselmo Robbiati ha parlato della situazione viola – e non soltanto – a Lady Radio: “Fiorentina? Sicuramente è un inizio di campionato non positivo, ma ci sono stati tanti cambi in rosa: anche il livello dei giocatori non è altissimo, la Viola purtroppo è da settimo posto in giù. Molti giocatori sono nuovi, per cui credo sia una stagione di passaggio: molti sono stranieri e si devono ancora adattare al campionato italiano; gli interpreti devono crescere. Chiesa? Secondo me le potenzialità di Federico sono importanti, credo che Ventura al Mondiale non possa fare a meno di un giocatore come lui: sicuramente il ragazzo avrà un futuro anche in Nazionale. Le potenzialità di Chiesa sono anche nell’atteggiamento, si sa adattare in qualsiasi ruolo, ha un atteggiamento positivo. Tutti dovrebbero imparare dagli atteggiamenti di questi giocatori”.

Comments

comments