Rischia di saltare il trasferimento di Schick dalla Sampdoria alla Juventus per problemi fisici del calciatore

Sembrava tutto fatto e definito ma adesso torna tutto clamorosamente in bilico, la Juventus vuole ritrattare il trasferimento di Schick

Il futuro di Patrick Schick rischia di non essere alla Juventus. L’attaccante ceco classe ’96 avrebbe dovuto lasciare la Sampdoria da tempo. Già svolte le visite mediche di rito si aspettava soltanto l’ufficialità dell’affare. Ma da quel 22 giugno, il club bianconero non ha mai depositato il contratto della punta alimentando le voci su un possibile dietrofront nell’affare.

Il blitz al JMedical ad Europeo Under 21 in corso non aveva avuto un lieto fine. Visite lunghissime, durate oltre 6 ore, a cui non avevano fatto seguito gli approfondimenti pomeridiani. Schick era tornato in Polonia per disputare l’ultima partita con la Repubblica Ceca e

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport durante le visite sono stati riscontrati alcuni problemi fisici importanti. Il trasferimento, che non è mai stato depositato, adesso rischia di saltare anche perchè da ambienti blucerchiati filtra pessimismo anche in virtù di una Juventus mai realmente convinta della bontà dell’operazione.

L’accordo fra i club era stato trovato su una base di 30,5 milioni complessivi, una cifra superiore alla clausola di 25 milioni, ma che era servita alla Juventus per superare le richieste della Sampdoria che pretendeva di ottenre il giocatore in prestito fino a fine della prossima stagione.

Secondo quanto appreso da Calciomercato.com e ilBianconero.com la Juventus davanti a questi problemi ha deciso di congelare l’affare e ha chiesto alla Sampdoria di risedersi attorno ad un tavolo per ritrattare le cifre dell’operazione. La Juventus vorrebbe prendere Schick in prestito per testarlo e, condizionare il riscatto in base ai risultati sportivi. Nelle prossime ore, sono attese prese di posizione dei due club, con il colpo della Juve che ora è in forte dubbio.

Calciomercato.com

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments