Ecco l’intervista di Christian Riganò a Radio Sportiva: “Con i fratelli Della Valle non sono arrivate coppe e scudetti ma non è tutto da eliminare. Dobbiamo avere rispetto di loro perché non è semplice oggi investire soldi sul calcio. Andrea Della Valle è sempre stato presente invece Diego a causa del lavoro è stato più assente e non gli sono piaciute le contestazioni. Si era creata una frattura non risanabile. Andrea Della Valle mi ha commosso con le sue frasi”.