Brutta vicenda per Amidu Salifu, il centrocampista ancora di proprietà della Fiorentina protagonista di un reato a Vicenza, dove gioca attualmente in serie C:

“Il giocatore 25enne è stato denunciato per sostituzione di persona dopo aver esibito, ad un controllo della polizia locale a Costabissara, una patente prestatagli da un amico. Il ghanese, fermato per un controllo poco distante dal centro tecnico Morosini ha infatti mostrato un documento che, pur somigliante nella fotografia, non ha convinto i vigili dell’Unione dei Comuni, che ad un esame più approfondito hanno smascherato il giovane” si legge sul ‘Giornale di Vicenza’.

Comments

comments