Il presidente dell’Udinese Franco Soldati ha parlato a Radio Marte, queste le sue parole su Lasagna e il retroscena sulla Fiorentina: “Quest’estate c’erano tante squadre su Lasagna, per noi è molto importante, il presidente Pozzo voleva ripartire da lui e per questo è rimasto. Non solo il Napoli, anche la Fiorentina ha provato a prenderlo: parliamo di squadre interessanti, ma abbiamo deciso di non venderlo”