Il portiere Dragowski, vice di Sportiello, ha voluto fare dello specifiche per quanto concerne una controversa intervista fatta nella giornata di ieri: “Lo ammetto, sono una persona molto ambiziosa. Ho 20 anni, grandi sogni e ho fame. Voglio crescere e progredire. Parlando della mia ultima intervista sono sorpreso che forse qualcuno l’abbia interpretata come una controversia con il club e nei modi più diversi. Non ho detto che adesso o fra un anno avrò chiuso con il calcio. Grazie per il vostro grande sostegno. Vi prometto che questo è solo l’inizio della mia avventura”.

Comments

comments