10 Luglio 2020 · 21:44
30.8 C
Firenze

Repubblica: la difesa degli intoccabili. Turnover? No, grazie. E quel Milenkovic terzino…

La Repubblica si concentra oggi – con un pezzo firmato da Benedetto Ferrara – sul mancato turnover nel reparto arretrato. “Tutto gira, ma loro no. Il centrocampo – si legge –  è un puzzle dalle mille possibilità e dai piccoli dubbi e tentativi. L’attacco aspetta che il croato arrivi al top per capire dove può realmente arrivare in quanto a gol. Ma loro no, loro sono gli intoccabili. Giocano in difesa e fino ad oggi hanno subito tre gol in quattro partite. Per ora sono il lato migliore di questa Fiorentina. Certo, la porta qualche ritocco lo ha avuto. Il numero uno si è fatto male, e il sessantanove non ha demeritato. Dopo la mezza umiliazione della passata stagione Dragowski, confermato per volere delle alte sfere, si è giocato bene le sue carte. Qualche bell’intervento e due gol subiti tra Napoli e Samp. Colpe quasi zero, a parte un dribbling nella propria area che poteva costare carissimo e fare il pieno sui social. Ma è andata bene, quindi Drago è assolto e può sorridere, finalmente”.

“Ma ciò che balza agli occhi è il fatto che in queste prime giornate di campionato i portieri non sono stati chiamati spesso in causa. Solo a Napoli Dragowski ha dovuto lavorare un po’. Il che significa che c’è affiatamento nel reparto, che d’altra parte, portiere a parte, lavora insieme già da un anno. L’unica vera novità è l’impiego costante di Milenkovic nel ruolo di esterno basso. Ma d’altra parte era evidente che il serbo non poteva restare in panchina, un po’ per il suo valore tecnico decisamente superiore a quello del buon Laurini, un po’ perchè si tratta di un investimento “ vero” con grandi prospettive di crescita e quindi di incasso futuro. Ma Pioli pensa soprattutto alla squadra, e l’idea di inventare Milenkovic terzino destro era l’unica via d’uscita per trovare un posto al ragazzone prelevato dagli amici del Partisan. E lui ha accettato l’idea volentieri, forte dell’esempio del suo mito Ivanovic, prima centrale di grande evalore e quindi esterno destro di altrettanto valore al Chelsea”.

CONDIVIDI

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIMI ARTICOLI

“Alia Guagni ha lasciato Firenze perché dilettante, all’estero sei professionista. Neto gran colpo”

Martina Angelini, giornalista di Sky Sport specializzata sul calcio femminile e voce tecnica per la diretta tv delle partite, è intervenuta in diretta nel corso della...

Da Napoli, Giuntoli lavora per Pezzella, è lui il difensore che vuole regalare a Gattuso

A Radio Kiss Kiss hanno rilanciato diverse indiscrezione sul capitano della Fiorentina Pezzella. Secondo l'emittente, il Napoli stia seguendo da vicino la situazione del...

CALENDARIO