Repubblica in edicola questa mattina racconta di un Diego Della Valle più vicino a tutti, come aveva sottolineato lo stesso Pantaleo Corvino.

In particolare frequenti sarebbero state le telefonate fatte dal patron a Stefano Pioli, il quale si sarebbe detto soddisfatto della squadra affidatagli. Entrambi però si sarebbero dati come unico obiettivo quello di sorprendere con i tanti nuovi giovani, senza alcun obiettivo europeo prefissato per la Fiorentina.

Comments

comments