Il presidente del consiglio dei ministri Matteo Renzi, presente alla cerimonia di inaugurazione dell’anno di studi 2016/2017 della Guardia di Finanza, si è concesso anche una battuta sulla sua squadra del cuore, la Fiorentina:
“Le graduatorie stilate non rendono giustizia alle qualità italiane. Ce ne sono alcune strabilianti, come ad esempio quella che vede l’Italia al 127° posto mondiale per la libertà d’informazione. Sarei curioso di conoscere con quali criteri vengono realizzate. Magari queste stesse graduatorie potrebbero predire anche la vittoria dello Scudetto da parte della Fiorentina, chissà”.
Fonte: corriere.it

Comments

comments