10 Luglio 2020 · 20:28
30.8 C
Firenze

Reginaldo: “Quando arrivai alla Fiorentina trovai tanti campioni. Prandelli era un martello tranquillo”

L’ex giocatore della Fiorentina, Reginaldo, é stato intervistato a Radio Bruno dove ha parlato della sua esperienza in viola: “Quando arrivai alla Fiorentina trovai moltissimi campioni, non era facile inserirsi. Devo ringraziare Prandelli che mi aiutò in questo senso. Venivo da una realtà piccola. Feci gol pesanti, dalla seconda partita in poi mi incominciarono a volere bene tutti. A Firenze mi sono trovato davvero bene. Su Prandelli? Il mister era un martello tranquillo. Se sbagliavi il movimento te lo faceva riprovare un paio di volte con tranquillità. Ho sempre detto che mi ha insegnato tanto e per me è stato un grande tecnico”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Da Milano, la Fiorentina vuole Godin, chiesto il difensore all’Inter. La risposta…

Secondo quanto riporta Interlive.it, Diego Godin è pronto a lasciare l’Inter. Dopo la negativa esperienza con Conte, l’uruguaiano ex Atletico Madrid potrebbe tornare proprio alle dipendenze...

Da Roma, Spalletti alla Fiorentina con Florenzi, ipotesi concreta. I dettagli

A Radio Radio Pomeriggio è intervenuto il giornalista de Il Messaggero, molto ferrato sulle vicende di casa Roma, Stefano Carina: "La Roma ha bisogno di...

CALENDARIO