1 Luglio 2022 · 07:19
17.3 C
Firenze

Quando Agnelli disse: “La Superlega è vomitevole, sarebbe la morta definitiva del calcio”

Bufera su Andrea Agnelli, su alcune dichiarazioni passate sulla Superlega

Nella giornata di ieri è nata la Superlega. Tra i fondatori di questa competizione, al momento illegale, c’è la Juventus di Andrea Agnelli.

Agnelli era il presidente dell’ECA, e un po’ di tempo fa disse delle parole molto contrastanti da quello che è stato messo in pratica ieri: “La Super League sarebbe la definitiva morte del calcio. Dico definitiva perchè purtroppo questo sport, da almeno 20 anni, non è più quello con il quale siamo cresciuti. È chiaro che la nascita della SuperLega sarebbe il passo definitivo verso qualcosa che con il calcio non avrebbe più nulla a che fare.
Pensare che si possa mercificare la passione dei tifosi e la storia del calcio europeo è davvero vomitevole. Spero che questa volta i tifosi non siano complici di questo progetto folle.”

Parole in netto contrasto con quello messo in pratica ieri, con tanti tifosi che gliele stanno rinfacciando. E come spesso accade il presidente della Juventus non ha fatto una bella figura…

Lorenzo Bigiotti

TUTTI COLPEVOLI, LO SPETTRO DELLA SERIE B VICINO: SOLO COMMISSO PUO’ FARE QUALCOSA

Tutti colpevoli, lo spettro della Serie B vicino: solo Commisso può fare qualcosa

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO