Primavera a valanga: il 12-1 rifilato al Brescia vale l’accesso alle final eight

Gori, autore di 4 reti, Sottil e Trovato fra i protagonisti del 12-1 con cui la Primavera ha annichilito il Brescia fanalino di coda

0
129

Bastava una vittoria alla Fiorentina per accedere alle final eight del campionato Primavera e vittoria è stata, certo non con le proporzioni auspicabili alla vigilia. Infatti il Brescia ultimo in classifica cade sotto i colpi della squadra guidata da Federico Guidi ed il passivo è impietoso: 12-1. I viola infatti, nonostante l’assenza di Mlakar impegnato con la prima squadra e dell’infortunato Valencic, riescono comunque ad imporsi grazie al poker di uno scatenato Gori, alle doppiette di Sottil e Trovato oltre alle reti di Illanes, Perez, Diakhate, Pinto e Milanesi.

I viola, che in caso di vittoria non avrebbero avuto alcuna necessità di curarsi del risultato della Sampdoria avendo blindato così il secondo posto, accedono alla fase finale che determinerà la vincitrice dello scudetto Primavera edizione 2016/17.

Gianmarco Biagioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.