Prandelli: “Cassano puo diventare un grande direttore sportivo, sa tanto di calcio e non sbaglia mai un calciatore”

"Adesso Cassano deve solo continuare a studiare il mondo del calcio. Anti Juventus? Sarà il Napoli" così Cesare Prandelli

0
250

L’ex commissario tecnico azzurro, ai microfoni di Radio Uno, ha analizzato la prossima stagione di Serie A soffermandosi per di più sul ruolo di Juventus e Napoli. L’attuale tecnico dell’Al Nasr ha commentato anche la decisione di Antonio Cassano di lasciare il calcio. “Chi sarà l’anti Juventus? Con una battuta direi la Juventus stessa, ma è il Napoli. Gli azzurri hanno trovato un equilibrio tra tecnico, società e tifosi: è una garanzia da questo punto di vista. Sarri è stato straordinario a proporre un gioco spettacolare. L’addio Cassano? Antonio ha grandi valori, ha anteposto la famiglia a tutto. Non è stato facile per lui ma è stato onesto con tutti. Adesso non deve più ripensarci, ma deve continuare a studiare. Sa tanto di calcio, non sbaglia ma il giudizio su un calciatore, per me può diventare un grande direttore sportivo”.

Mediagol.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui