4 Dicembre 2021 · 21:47
8 C
Firenze

Pradè: “Dobbiamo essere uniti, serve una reazione. Starò vicino a Montella. Chiesa…”

Queste le parole rilasciate a Sky Sport da Daniele Pradè: “Siamo tutti arrabbiati ma Montella ha la fiducia incondizionata di Commisso, sarà in panchina contro Inter e Roma. Speriamo di rivedere nelle prossime gare Ribery, Badelj, Boateng e Pezzella e vediamo se ci sarà la reazione, se riusciremo ad uscire da questo periodo buio, non dobbiamo sfaldarci ma unirci. L’approccio alla gara è stato sbagliato, la squadra non ha mai mollato e da questo vogliamo ripartire. Io sono un direttore che ascolta guarda ed osserva tutto, ho vissuto sia momenti positivi che negativi. Dico che voglio stare vicino ed alleggerire Vincenzo Montella, il momento è duro ma in queste due settimane voglio dimostrare che siamo una squadra competitiva. Chiesa non ha iniziato bene la gara poi l’ha terminata al top. Intensificherà il suo lavoro in settimana, per noi è un calciatore determinante, è con noi con la testa e sono convinto che ci sarà soddisfazione”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO