Finisce 0-3 per la Fiorentina a Pistoia: primo sigillo per Eysseric, poi le reti di Babacar e Rebic. Viola avanti al 26′: imbucata di Cristoforo per Babacar, livellato al suolo in area di rigore. Penalty tutta la vita, trasformato con freddezza da Eysseric. Stesso film al 50′, con Chiesa steso dal portiere dell’olandesina e Babacar – lui stavolta – che trasforma il secondo rigore. L’ombrellino nel long drink lo appone Rebic, con una splendida girata su assist del giovane Ranieri. Nella ripresa dentro anche un propositivo Benassi, all’esordio, al posto di Chiesa.

Buon test per la viola, attesa ora domenica prossima, a Viareggio, contro il Parma.

Comments

comments