“Un’occhiatina in più in chiave azzurra andrebbe data: buona corsa, eccellente quando anticipa Mandzukic di testa. Bravo”. E’ il giudizio de La Gazzetta dello Sport riguardo alla prestazione di Cristiano Piccini, impegnato ieri sera contro la Juve, con il suo Sporting Lisbona. Una performance che fa pensare anche alla nazionale per il terzino che, non è un mistero, ha sempre confessato di voler vestire la maglia viola.

Comments

comments