L’esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Borja Valero? Le parole di Spalletti non fanno che alimentare la buona riuscita dell’affare”.

Prosegue su Kalinic: “Kalinic? E’ nella lista del Milan ma non la prima scelta, Ramadani sta spingendo ma la Fiorentina ha altre priorità al momento e non può pensare di fare tre/quattro cessioni in fila senza comprare”.

Spende alcune parole anche sulla situazione di Ilicic: “Se la Samp non fa uno sforzo dopo tutti i soldi che sta incassando, Ilicic rimane a Firenze ma per un calciatore di 28 anni sei/sette milioni sono la cifra giusta”.

E su quella di Scalera: “Scalera? Il tira e molla può portare ad una rottura, ma in questo momento rinviare il caso è giusto perché ci sono altre situazioni prioritarie”,

Comments

comments