28 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:53

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Pedullà fa il punto: ”Alvarez metterebbe Piatek alla porta, Milenkovic e Odriozola? Si tratterà”
Calciomercato

Pedullà fa il punto: ”Alvarez metterebbe Piatek alla porta, Milenkovic e Odriozola? Si tratterà”

Giuseppe Cizza

12 Aprile · 17:13

Aggiornamento: 12 Aprile 2022 · 17:35

Condividi:

Attraverso un editoriale pubblicato sul portale online di gazzetta.it, l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha fatto il punto sugli imminenti (o possibili) scenari di calciomercato che tengono banco in casa Fiorentina.

Desta in questo senso un certo interesse la situazione legata al futuro di Piatek. L’attaccante polacco, ormai definitivamente scavalcato nelle gerarchie dal collega di reparto Arthur Cabral, non è certo di essere riscattato da Pradè, che sebbene non valuti eccessiva la richiesta di 15 milioni chiesta dall’Herta Berlino, vuole assicurarsi di non riuscire a mettere le mani su un suo vecchio pallino, che risponde al nome di Agustin Alvarez.

Qualora si affondasse il colpo, Piatek uscirebbe dal progetto tecnico della Fiorentina per favorire l’inserimento del giovane fantasista.

Capitolo difesa, che secono Pedullà interessa con grande fermento le situazioni di Milenkovic ed Odriozola. Il primo pare essersi ricreduto, in positivo, sul progetto viola, e potrebbe fermarsi ancora un altro anno all’ombra della Fiesole, sebbene, in accordo con la società, verrebbe accontentato qualora chiedesse la cessione.

Il terzino di proprietà del Real Madrid, Invece, vivrà una situazione più complicata, perchè se è vero che i Blancos hanno fatto sapere di non prenderlo in considerazione per la prossima stagione, non hanno di contro alcuna intenzione di lasciarlo partire a prezzo di saldo.

Per Vincenzo Italiano, infine, sembra invece scontato che la società opti per l’opzione di rinnovo fino al 2024, con qualche rumors che vedrebbe addirittura, già da quest’anno un prolungamento per un’ulteriore stagione (2025) con adeguamento del contratto.

Lavori in corso in casa Fiorentina, per un progetto tecnico pronto a spiccare il volo.

KJAER VINCE IL PREMIO ASTORI

Kjaer vince il premio Astori e racconta: “Sono orgoglioso, il mister Pioli me ne ha parlato tantissimo”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio